CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

Percepiva l'assegno sociale anche se si era trasferita all'estero: nei guai una donna

foto guardia di finanza
Foto Guardia di finanza

Le Fiamme Gialle di Iglesias hanno concluso le indagini nei confronti di una donna argentina che ha percepito, in maniera illegale e per oltre 5 anni, assegni sociali destinati a cittadini stranieri residenti in Italia per un ammontare di 51mila euro.

I finanzieri hanno compiuto delle verifiche sul conto della beneficiaria, accertando che la donna si era allontanata volontariamente dall'Italia per un periodo superiore ai termini previsti dalla normativa (30 giorni) e, che aveva stabilito la propria residenza in un paese extracomunitario, senza darne comunicazione all'Inps, ente erogatore del beneficio.

Aveva quindi indebitamente continuato a percepire assegni sociali per 51.251 euro.

È stata segnalata per il reato di indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato, e l'Autorità Giudiziaria ha disposto il sequestro delle somme indebitamente percepite.

I Finanzieri hanno già recuperato 2dal conto corrente della donna 7.210 euro.

(Unioneonline/s.a.)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...