CRONACA - MONDO

Filippine, scossa di terremoto di magnitudo 6.1

Una scossa di terremoto di magnitudo 6.1 ha colpito questa mattina alle 9.16 italiane (le 15.16 locali) nelle Filippine.

Lo ha reso noto l'Usgs.

Il sisma è avvenuto nella regione dell'isola di Mindanao, la seconda più grande del Paese asiatico con circa 25 milioni di abitanti, e in particolare nella provincia del Davao Orientale.

La scossa è stata registrata a una profondità di 28 chilometri e con epicentro a circa 14 chilometri a nordest della città di Manay.

Al momento non ci sono notizie di danni o di vittime.

L'ultimo grande terremoto che ha colpito le Filippine risale al 2013, quando una scossa di magnitudo 7.1 causò la morte di oltre 220 persone nelle isole centrali.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...