CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

Tenta di abusare di tre bimbi
Cagliari, denunciato 29enne

i carabinieri allo stabilimento malib
I carabinieri allo stabilimento Malibù

Ha aggredito tre bimbi cercando di molestarli. Poi, al sopraggiungere dei genitori, si è spogliato completamente nudo e ha cominciato a masturbarsi.

È la sconvolgente ricostruzione di quanto avvenuto ieri sera al Poetto, nelle vicinanze del chiosco Malibù.

Secondo una prima ricostruzione, il protagonista - in negativo - della vicenda, un disoccupato 29enne di origine pakistana, in Italia con regolare permesso di soggiorno e già noto alle forze dell'ordine, è entrato in acqua, iniziando a molestare i bagnanti; poi si è avvicinato a tre ragazzini - il più piccolo di 6 anni, il più grande di 13 - provando a palparli e a baciarli.

Immediato l'intervento dei famigliari e di altre persone presenti alla scena.

Ma anche di fronte a loro l'uomo ha continuato imperterrito a compiere atti di libidine.

Quindi sul posto sono intervenuti i carabinieri.

Dopo essere stato bloccato, ai militari il giovane ha fornito una finta identità, ma è stato comunque identificato grazie alle impronte digitali.

Nei suoi confronti è quindi scattata la denuncia con l'accusa di tentata violenza sessuale aggravata e falsa attestazione di generalità.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...