CRONACA - MONDO

Trump, duro attacco alla Ue: "Sono nostri nemici"

donald trump
Donald Trump

Duro attacco di Donald Trump agli storici alleati europei.

La solita diplomazia "muscolare" del presidente Usa, che alla vigilia del bilaterale con Vladimir Putin a Helsinki, ha definito "nemica" la Ue, alla stregua di rivali decennali come la Russia, appunto, e la Cina.

"Penso che abbiamo molti nemici, e penso che anche l'Unione europea sia un nemico, per quello che ci fanno nel commercio. Hanno approfittato di noi: non lo direste dell'Ue, ma sono nemici. Come la Russia e la Cina, per altri aspetti. Ma questo non significa che siano cattivi, solo che sono competitivi", ha affermato il tycoon in un'intervista alla Cbs.

Trump ha poi ribadito di avere un "grosso problema" con la Germania: "C'è molta rabbia per il fatto che la Germania paghi miliardi di dollari alla Russia", ha affermato, riferendosi all'accordo tra i due Paesi sul gasdotto Nord Stream 2.

Immediata la replica del presidente del Consiglio europeo Donald Tusk: "L'America e l'Ue sono i migliori amici. Chi dice che siamo nemici diffonde fake news".

Il tweet di Donald Tusk

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...