CRONACA - ITALIA

Segregata e violentata per due settimane: arrestato un 37enne

Segregata e violentata da un 37enne insieme a due complici.

È accaduto a Rosarno, in provincia di Reggio Calabria, dove una donna di nazionalità inglese è stata sequestrata per due settimane in un appartamento e abusata da un uomo che aveva conosciuto su Facebook.

I due avevano anche convissuto per un breve periodo in Germania.

Il 37enne, Momodou Jallow, è stato arrestato dalla polizia di Gioia Tauro, con l'accusa di sequestro di persona, violenza sessuale aggravata e continuata, violenza privata e furto.

Avrebbe agito insieme a due complici, originari del Mali, denunciati in stato di libertà per violenza sessuale e favoreggiamento.

Ad allertare le forze dell'ordine italiane una segnalazione dell'Interpol, dopo che la donna era riuscita a telefonare ai telefonare ai servizi sociali inglesi.

Gli agenti l'hanno rintracciata vicino alla stazione ferroviaria di Rosarno: era riuscita a scappare dal posto in cui era stata segregata.

La vittima ha fornito agli agenti alcuni dettagli sui suoi aguzzini, successivamente identificati.

La polizia ha inoltre effettuato una perquisizione nell'appartamento indicato come luogo di prigionia.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...