CRONACA SARDEGNA - GALLURA

Dopo i danni e la rabbia per i roghi in Alta Gallura è iniziata la gara di solidarietà

l intervento di un canadair
L'intervento di un Canadair

Dopo la rabbia per i roghi dei giorni scorsi, che nelle campagne di Luras ha provocato gravi danni mettendo in ginocchio agricoltori e allevatori oltre al danno ambientale incalcolabile, è iniziata la grande solidarietà.

C'è anche chi in quelle campagne risiede, una famiglia, alla quale il rogo ha incenerito i motori e le tubazioni sotterranee dell'impianto che dal pozzo trasferisce l'acqua all'abitazione, domani riceverà 350 metri di tubazioni in polietilene e i nuovi motori per il pompaggio.

La gara di solidarietà è iniziata e sono in tanti i cittadini dell'Alta Gallura che si sono resi disponibili, anche in forma anonima, alle donazioni nei confronti di chi ha necessità di aiuto.

Una squadra di volontari della Protezione civile Alta Gallura si recherà nell'agro di Luras per portare le nuove tubazioni, iniziare la stesura e i collegamenti per dotare l'abitazione dell'acqua potabile. "L'associazione Protezione civile Alta Gallura non ha confine per il buon cuore, - commenta Franscesco Quargnenti - come assessore del Comune di Tempio sono orgoglioso dell'associazione che seguo dalla nascita".

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}