VIDEOGALLERY - SPORT

Cabras: il giovane ciclista Orlando Pitzanti racconta la sua storia agli studenti

Una lezione di sport, ma soprattutto di vita. Oggi il ciclista sardo Orlando Pitzanti, 19 anni, di Sestu, ha incontrato gli studenti delle scuole medie di Cabras guidate dalla dirigente Marina Enna.
Il giovane atleta ha raccontato come ha iniziato la sua avventura sui pedali, i suoi sacrifici ma anche come è riuscito a unire con successo sport e studio. "Sino a 13 anni ero malato di calcio, mai avevo pensato alla bici. Sin quando un giorno mio padre me ne regalò una. Fu un amore a prima vista. Ho iniziato subito gli allenamenti sino ad arrivare alle prime competizioni da allievo. Inizialmente non era semplice sfidare atleti che si allenavano da più tempo. A 17 anni le gare sono diventate più importanti, sono iniziate le trasferte. Nel 2019 sono passato nella categoria under 23 riuscendo a partecipare al campionato italiano per professionisti, due giorni dopo l'esame di maturità".
Orlando Pitzanti è un fiume in piena. Tutti i ragazzi ascoltano la sua storia: "Sulla sua bici percorro 650 chilometri a settimana, 25mila all'anno e 22 ore a settimana. Non ho mai pensato di mollare gli studi, anzi. Quando rientravo da scuola pranzavo velocemente e subito ero sulla bici sino alle17. Poi studiavo, anche sino alle 11 di notte. Sino alla maturità. Ho fatto tanti sacrifici che poi però mi hanno regalato tante soddisfazioni. Non sempre potevo uscire con gli amici, non sempre potevo mangiare tutto. Consiglio a tutti i ragazzi di praticare questo sport. Il mio sogno nel cassetto? Partecipare al giro d'Italia".
A fine mattinata non sono mancati i selfie ricordo con il giovane ciclista.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...