VIDEOGALLERY - SPETTACOLI

I 30 anni di mister Ferragnez, l'uomo d'oro del rap

Sei album pubblicati, due EP e oltre venti singoli: oggi Fedez, l'uomo d'oro del rap, compie trent'anni.
All'anagrafe Federico Leone Lucia, il rapper cresciuto nei locali di periferia e oggi osannato interprete e produttore, ha mosso i suoi primi passi nel mondo della musica insieme a Emis Killa.
A 21 anni pubblica il suo primo mixtape, BCPT, con una traccia, "Non ci sto più dentro", registrata proprio con il collega rapper.
All'epoca i due condividono anche l'etichetta discografica Blocco Recordz, ma il sodalizio non durerà molto: Killa e Fedez imboccano infatti strade diverse, per poi ritrovarsi, proprio di recente, in una speciale collaborazione per l’ultimo album di Federico, Paranoia Airlines.
Dal 2013 al 2018 è invece l'importante sodalizio con J-Ax per l’etichetta discografica Newtopia, che porterà all'album inciso a due voci "Comunisti col Rolex", pubblicato nel novembre del 2016 e subito un clamoroso successo.
Un disco dei record, che spinge Fedez nell'Olimpo del rap italiano e verso la nuova fase della sua vita: quella della moda, al fianco dell'influencer Chiara Ferragni, che conosce proprio per via di un brano contenuto nell'album, e che sposa in una cerimonia da sogno a Noto, in Sicilia, l'1 settembre 2018, con testimone d'eccezione il piccolo Leone, frutto del loro amore nato il 19 marzo dello stesso anno a Los Angeles.
La rottura con J-Ax arriva proprio nel 2018 e dopo il mega concerto di giugno a San Siro, in una serata piena di ospiti ed effetti speciali.
Fra le altre celebri "rotture" della vita professionale di Fedez quella da Rovazzi: i successi "Andiamo a comandare" e "Tutto molto interessante" escono proprio per la Newtopia, fino allo strappo e al nuovo brano "Mi fa volare" realizzato da Rovazzi con Gianni Morandi.
(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...