VIDEOGALLERY - CULTURA

"A Place for Art", la nuova rassegna al Ghetto di Cagliari

Si intitola "A Place for Art", la rassegna curata per Consorzio Camù da Simona Campus ed Efisio Carbone: inaugurata oggi, trasforma l'antica caserma del Ghetto di Cagliari in una fucina. Iniziativa concreta e utile, un'amabile rivoluzione, rispetto ai canoni museali, che mette insieme tre autori e li fa lavorare live.
Sono Simone Dulcis, Lea Gramsdorff e Francesca Randi i primi tre coinquilini ospitati nel Centro Culturale Comunale fino al 26 luglio. I curatori Simona Campus ed Efisio Carbone ci spiegano in questo video lo spirito della mostra.
Su L'Unione Sarda in edicola domani un ampio servizio della critica d'arte Alessandra Menesini.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...