VIDEOGALLERY - CULTURA

Serdiana, tra le quattro mura nascono le nuove opere di cartapesta

C'è anche un aspetto creativo nell'impiego del tempo condizionato dal coronavirus. A Serdiana, Tore Dessì continua a realizzare le maschere di cartapesta, in particolare "Cristi". E' così che il volto prende forma, dallo stampo alla posa della carta, la decorazione, anche con la delicatissima foglia oro, e poi fissaggio, invecchiamento, fino al lavoro finito. Una passione che l'ex poliziotto, porta avanti da decenni, insieme anche al restauro. Sono circa un migliaio, infatti, i cimeli della cultura agro-pastorale che ha restaurato e raccolto nella sua casa-museo, nel centro storico del paese.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...