VIDEOGALLERY - CRONACA SARDEGNA

L'arte e l'amore per sconfiggere la paura del Covid-19

Sta facendo il giro del web l’opera realizzata dall’artista Alessandro Pinna, originario di Carbonia e ora residente in Lombardia a Canonica di Triuggio, in queste giornate in cui l’emergenza Coronavirus costringe tutti a stare chiusi in casa.
Ha scelto l’arte dei murales, tanto cara alla sua terra d’origine, per invitare tutti a farsi forza in questo momento difficile per chiunque.
E ha trovato il modo, come racconta ai suoi amici di Facebook, per impiegare il tempo in cui si è costretti a stare a casa in modo creativo.
“Proteggiamoci e se non è necessario non usciamo - ha scritto l’artista di cui nel 2013 L’Unione Sarda ha raccontato la storia per il modo in cui ha trovato nell’arte una grande alleata contro una grave malattia -. Dobbiamo avere amore per noi stessi e per il prossimo. Non ci costa niente stare un po’ più in casa e uscire solo per lo stretto necessario. Io questo l’ho imparato nel 2009, quando a causa delle chemioterapie dovevo uscire il meno possibile. Portare la mascherina, non è difficile”.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...