VIDEOGALLERY - CRONACA SARDEGNA

"Disperati e esasperati", la protesta dei lavoratori al Porto Canale

Le voci dei lavoratori in protesta al Porto Canale di Cagliari, che sollecitano il Mise perché convochi al più presto il tavolo annunciato.
"Siamo esasperati e disperati, non abbiamo risposte e le attendiamo da diverso tempo", spiegano.
"Non dobbiamo rassegnarci solo ad ammortizzatori sociali – aggiungono - urge un piano di rilancio perché possiamo tornare ad essere il terzo porto del Mediterraneo".

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...