VIDEOGALLERY - CRONACA MONDO

A Bangkok il Papa prega per bambine e prostitute

Stadio gremito a Bangkok per Papa Francesco che ieri ha celebrato messa per la locale comunità cattolica.
Accolto da cori e canti al suo ingresso nello stadio in papamobile, il Pontefice ha pronunciato l'omelia in spagnolo, e un interprete l'ha tradotta, paragrafo per paragrafo, per i fedeli.
Il Papa ha voluto pregare in particolare per i bambini, le prostitute e i migranti.
"Penso specialmente ai quei bambini e alle donne esposte alla prostituzione e alla tratta, umiliati nella loro più autentica dignità, penso ai giovani schiavi della droga e all'insensatezza che finisce per offuscare il loro sguardo e perquisire i loro sogni; e penso ai migranti spogliati delle loro case e delle loro famiglie, così come ai tanti altri che, come loro, possono sentirsi dimenticati, orfani e abbandonati".
(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...