VIDEOGALLERY - CRONACA MONDO

Condanne da 9 a 13 anni per gli indipendentisti catalani

Una sentenza con pene dure - da 9 a 13 anni di carcere - per nove dei 12 leader indipendentisti catalani, accusati di "sedizione" oltre che di altri reati fra cui la malversazione e la "disobbedienza", per aver organizzato il referendum sull'indipendenza della Catalogna del 1 ottobre 2017, dichiarato incostituzionale da Madrid.
Il verdetto del Tribunale Supremo è arrivato al termine di un dibattimento durato oltre nove mesi e con quasi due anni di custodia cautelare in carcere.
Oriol Junqueras, ex vicepresidente del governo catalano condannato alla pena più dura, 13 anni, ha promesso di continuare la lotta indipendentista malgrado tutto: "Torneremo più forti, più convinti e fermi che mai".
(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...