VIDEOGALLERY - CRONACA ITALIA

Antonio Ciontoli: "Mio comportamento odioso e moralmente condannabile"

Selvaggia Lucarelli nel programma di Discovery+ "L'ultima difesa" intervista Antonio Ciontoli, condannato a 14 anni di carcere per omicidio volontario con dolo di Marco Vannini, fidanzato della figlia ucciso a Ladispoli la notte tra il 17 e il 18 maggio 2015.
"Perché, secondo lei nei suoi confronti c'è una ferocia che non è paragonabile a quella che c'è nei confronti di altri?", domanda la giornalista nel corso del lungo faccia a faccia.
"Beh, il mio comportamento è odioso, è stato odioso, è stato bruttissimo e per questo voglio e devo assolutamente pagare - ha risposto l'ex maresciallo della Marina militare -. Quindi anche moralmente condannabile, no? Forse soprattutto moralmente condannabile", ha concluso Ciontoli.
(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...