VIDEOGALLERY - CRONACA ITALIA

Conte: "Natale sobrio o ne pagheremo le conseguenze a gennaio"

Sobrietà a dicembre, per non pagarne il prezzo a gennaio.
Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, nel suo intervento all'assemblea dell'Anci, ha invitato alla massima cautela nonostante i primi segnali positivi nell'andamento dell'epidemia di coronavirus.
"Dobbiamo già predisporci a passare un Natale più sobrio rispetto all'anno scorso e speriamo all'anno prossimo, veglioni, festeggiamenti baci e abbracci: questo non è possibile. Una settimana di socialità scatenata significherebbe pagare a gennaio un innalzamento brusco della curva.
"In questo momento neppure gli scienziati si azzardano a dire come sarà a Natale. Quindi dobbiamo arrivare in prossimità e capire come dosare bene i nostri interventi".
(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...