VIDEOGALLERY - CRONACA ITALIA

Colpo alla famiglia mafiosa dell'Arenella, 8 arresti a Palermo

Un nuovo duro colpo è stato inferto a Cosa nostra dalla DIA di Palermo che ha arrestato 8 persone nell'ambito dell'operazione "White Shark", che ha visto coinvolta la famiglia mafiosa dell'Arenella.
Per sette di loro si sono aperte le porte del carcere; per uno sono stati disposti gli arresti domiciliari.Le indagini si sono in buona parte concentrate su Gaetano Scotto e suo fratello Francesco Paolo.
In particolare, il primo di recente è stato destinatario di un "avviso di conclusione indagini" in un'inchiesta per l'identificazione dei mandanti e degli esecutori materiali del duplice omicidio dell'agente Nino Agostino e della moglie Ida Castelluccio avvenuto a Villagrazia di Carini il 5 agosto 1989.
Gaetano Scotto, subito dopo l'uscita dal carcere, aveva ripreso la guida della famiglia mafiosa dell'Arenella, una delle più rappresentative del mandamento di Palermo-Resuttana, capeggiato dai fratelli Madonia.
(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...