VIDEOGALLERY - CRONACA ITALIA

Quattro persone rinviate a giudizio per l'omicidio di Desirée

Quattro persone sono state rinviate a giudizio per l'assassinio di Desirée Mariottini, la sedicenne trovata morta nell'ottobre del 2018 in un immobile abbandonato nel quartiere San Lorenzo a Roma.
A deciderlo è stato il giudice delle indagini preliminari.
L'accusa è di omicidio volontario e violenza sessuale di gruppo, nonché cessione e somministrazione di droghe a minori.
(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...