svezia

Cultura

Kazuo Ishiguro si aggiudica il Nobel della letteratura: l'annuncio

Il premio Nobel per la letteratura è stato vinto dall'inglese Kazuo Ishiguro, 62 anni, autore fra gli altri dei romanzi "Quel che resta del giorno", "Non lasciarmi", "Il gigante sepolto". Ad annunciarlo è stata la svedese Sara Sanius. (Redazione Online/P)
Cultura

Nobel per la Fisica 2017 agli scopritori delle onde gravitazionali

Il Premio Nobel per la Fisica 2017 è stato assegnato a Barry Barish, Kip S. Thorne e a Rainer Weiss (Mit), per il loro ruolo nella scoperta delle onde gravitazionali. I tre sono promotori degli strumenti di Ligo, l'interferometro americano grazie a cui è stata realizzata, il 14 settembre 2015, la prima rilevazione di onde gravitazionali, le increspature spazio-temporali teorizzate da Albert Einstein nella Relatività Generale. (Redazione Online/F)
Cultura

Il Nobel per la medicina ai padri dell'"orologio biologico"

Il Premio Nobel per la medicina e la fisiologia è andato agli studiosi americani Jeffrey C. Hall, Michael Rosbash e Michael W. Young per le loro scoperte sul meccanismo molecolare che controlla l'orologio biologico interno a piante e animali, il cosiddetto ritmo circadiano. "Le loro scoperte - si legge nella motivazione - spiegano come piante, animali e umani adattano il loro ritmo biologico in modo da sincronizzarlo con la rivoluzione terrestre". (Redazione Online/F)
Spettacoli

È morto Michael Nyqvist: l'attore aveva 56 anni

Lutto nel cinema. È morto a 56 anni Michael Nyqvist. L'attore svedese che ha interpretato il protagonista Mikael Blomkvist nella trilogia "Millennium", che comprende "Uomini che odiano le donne". Nyqvist ha perso la sua lunga battaglia contro il cancro. (Redazione Online/P)
Cronaca Mondo

Europa League, vince il Manchester Utd: dedica il trofeo alle vittime

Il Manchester United ha vinto l'Europa League battendo 2-0 l'Ajax nella finale di Stoccolma, con gol di Pogba e Mkhitaryan. Una vittoria segnata però dal lutto per l'attentato terroristico alla Manchester Arena. Le vittime sono state ricordate prima del match con un minuto di silenzio.
Cronaca Mondo

La Procura svedese archivia l'accusa di stupro contro Assange

La procura svedese ha archiviato le accuse di stupro contro Julian Assange. Il fondatore di Wikileaks - che cinque anni fa si è rifugiato nell'ambasciata dell'Ecuador a Londra - si era sempre dichiarato estraneo alle accuse, che gli erano state rivolte da una 30enne nell'agosto del 2010. Nonostante sia caduta la richiesta di arresto da parte del Paese scandinavo, Assange potrebbe comunque essere arrestato ed estradato negli Usa qualora lasciasse l'ambasciata.