FOTOGALLERY - CRONACA SARDEGNA

Cantoniera Masainas, fra pericolo e abbandono

Il luogo, a pochi passi dai centri abitati, è in uno stato di totale degrado
triciclo abbandonato dentro la cantoniera masainas
Triciclo abbandonato dentro la cantoniera Masainas
un altra immagine di abbandono
Un'altra immagine di abbandono
auto nel retro della cantoniera
Auto nel retro della cantoniera
finestra sfondata
Finestra sfondata
lo scheletro di un auto
Lo scheletro di un'auto
un altra immagine di degrado
Un'altra immagine di degrado
scooter smontato
Scooter smontato
rifiuti bruciati nel retro dello stabile
Rifiuti bruciati nel retro dello stabile
auto abbandonata
Auto abbandonata
un altra immagine dal retro della cantoniera
Un'altra immagine dal retro della cantoniera
materassi e altri oggetti abbandonati
Materassi e altri oggetti abbandonati
auto completamente smontata
Auto completamente smontata
pezzi di ricambio
Pezzi di ricambio
la cantoniera
La cantoniera
le foto della gallery sono tutte di gianluigi deidda
Le foto della gallery sono tutte di Gianluigi Deidda
di

Carcasse di automobili e scooter, pentole, valigie, materassi, coperte, lenzuola, vetri, pezzi di ricambio di auto, cumuli di rifiuti, mobili danneggiati ma anche documenti abbandonati che raccontano un frammento del passato di quell'edificio che un tempo ospitava gli alloggi e gli uffici degli operai dell'Anas.
Oggi di quel passato nella Cantoniera Masainas, l'edificio rosso al chilometro 16.400 della statale 196, tra Villasor e Villacidro, non è rimasto proprio nulla.
I vandali che lo hanno occupato nel corso degli anni hanno fatto scempio di ogni cosa, danneggiando porte, finestre e pareti, trasformando il prato in una immensa discarica a cielo aperto e le stanze in alloggi malsani e officine clandestine in cui smontare auto e moto per recuperare metallo e pezzi di ricambio da rivendere.
Basta fare un giro dentro e fuori la Cantoniera Masainas per rendersi conto della situazione, per capire quanto quel luogo, a pochi chilometri dai centri abitati, sia un potenziale pericolo.
Chiunque potrebbe entrare, il cancello dell'area è spalancato, come le porte dello stabile.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...