SPORT - CALCIO REGIONALE

eccellenza

Gavoi, il Taloro prepara il 20esimo campionato

La squadra sarda con il più alto numero di partecipazioni al massimo campionato regionale dilettantistico
una gara del taloro (foto l unione sarda andrea serreli)
Una gara del Taloro (foto L'Unione Sarda - Andrea Serreli)

Da vent'anni in Eccellenza fra tanti successi e nessuna retrocessione. Il Taloro è la squadra sarda con più anni di partecipazione al massimo campionato regionale di calcio dilettantistico.

Proprio in occasione di questi vent'anni indimenticabili, la società disporrà per la prossima stagione di un campo rifatto a nuovo (il Maristai) in erba sintetica che ha preso il posto dello sterrato sul quale sono cadute tantissime nobili del calcio isolano.

Altro particolare non trascurabile in questo clima di festeggiamenti: "In campo per la diciottesima volta - annuncia il presidente Mathias Urru - ci sarà il capitano Roberto Mele, straordinario esempio di attaccamento alla maglia e giocatore indispensabile per qualità e valori umani".

Faranno parte della rosa i riconfermati Luca Pili, Michele Pili, Roberto Mastio, Giovanni Secchi, Marcello Pitta, Pierpaolo Falchi, Filippo Littarru, Domenico Zedda e Andrea Delussu.

Si uniscono al gruppo i nuovi acquisti, l'attaccante Marco Atzeni (1990) proveniente dalle precedenti esperienze ad Arbus e Arborea e il centrocampista Antonio Curreli (1998) da Ovodda.

Sul fronte fuoriquota si riparte dai confermati Luca Dettori (99), Nicola Dettori (99), Giordano Rodriguez (99), Riccardo Lai (00), Camarà Ansù (00) e Stefano Soru (01), oltre alla nutrita schiera di locali già disimpegnatasi con ottimi risultati tra Campionato Regionale Juniores e prima squadra.

Faranno parte del gruppo i nuovi acquisti Alessandro Cibei (00) dalla Berretti dell'Olbia 1905 e Angelo Mura (01) la scorsa stagione passata tra la Berretti dell'Olbia 1905 ed il San Teodoro in eccellenza.

"La società - commenta il presidente Mathias Urru - è impegnata a portare avanti altre importanti trattative per integrare il parco fuoriquota e onorare cosi nel migliore dei modi l'impegno profuso dalla comunità di Gavoi nel sostenere la squadra".

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...