SPORT - CALCIO REGIONALE

promozione

Sfida a distanza tra San Marco Assemini e La Palma Monte Urpinu

Undicesima giornata di ritorno per la Promozione
matteo maccioni centrocampista del selargius (foto l unione sarda andrea serreli)
Matteo Maccioni, centrocampista del Selargius (foto L'Unione Sarda - Andrea Serreli)

Ancora sfida a distanza tra San Marco Assemini e La Palma Monte Urpinu in attesa dello scontro diretto in programma nell'ultima giornata (girone A di Promozione).

Oggi con fischio di inizio alle 15 su tutti i campi, va in scena l'undicesima giornata di ritorno. La squadra di Riccardo Spini, che ha un punto di vantaggio sui cagliaritani, ospita una Monteponi Iglesias in grande salute.

Gara casalinga anche per il La Palma contro il Seulo 2010, compagine impegnata nella corsa salvezza e quindi affamata di punti.

"Partite insidiose per le prime della classe - commenta l'esterno sinistro del Selargius, Matteo Maccioni - La Monteponi Iglesias sta disputando un gran girone di ritorno, al ritmo delle grandi. Ha dato del filo da torcere al La Palma e battuto il Carbonia. Il Seulo è scivolato in zona playout e, nel match di Cagliari, venderà cara la pelle".

Il Carbonia, che ha perso le speranze di primato, riceve il Sant'Elena. "Il valore della squadra di casa non si discute - continua Maccioni - Parteciperà ai playoff. Il Sant'Elena, domenica scorsa, ha ritrovato il successo che mancava da un mese e mezzo. Cercherà di fare punti pesanti".

Il Selargius fa visita al Villasor. "Giochiamo su un campo notoriamente ostico e con una buona formazione a caccia della zona playout. Cercheremo - conclude Matteo Maccioni - di far punti. Puntiamo al quarto posto".

Andromeda e Vecchio Borgo Sant'Elia, impegnate nella corsa salvezza, sono rispettivamente attese a Carloforte e a Orroli.

Ad Arzana, si gioca Idolo-Arborea. Chiude Villamassargia-Gonnosfanadiga.

Nel girone B, la capolista Li Punti fa visita al Fonni. Trasferta a La Maddalena per il Thiesi, secondo della classe a due lunghezze. La terza forza del raggruppamento, l'Ossese, riceve il Porto Torres. A Valledoria arriva un Posada bisognoso di punti per uscire dalla zona playout. Punti salvezza che occorrono anche a Macomerese e Oschirese che affrontano in casa rispettivamente Bonorva e Calangianus. In scena anche lo scontro diretto in chiave salvezza Usinese-Ozierese e l'incontro tra le ultime della classe Dorgalese-Borore.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...