ECONOMIA

Trasporto merci, Grimaldi potenzia i collegamenti con l'Isola

Il gruppo Grimaldi potenzia i collegamenti per il trasporto merci tra l'Italia Centrale e la Sardegna.

La compagnia introduce a partire da oggi un'ulteriore nave tra Livorno e Cagliari che permetterà di raddoppiare la frequenza delle partenze, che diventano così giornaliere in entrambe le direzioni.

La nave supplementare impiegata sulla rotta è la ro/ro Finnmaster, con una capacità di carico di 120 spazi per camion e altri mezzi speciali, e si va ad aggiungere alla ro/ro Eurocargo Istanbul, con capacità di carico di 160 mezzi.

Il potenziamento, precisa l'azienda, viene effettuato "senza contributi statali".

La Grimaldi è da sempre contraria ai contributi a sostegno della continuità territoriale: "Andrebbero aboliti o ridotti - spiega - perché generano uno sperpero di denaro pubblico oltre che una distorsione della concorrenza".

Qualora fossero necessari, precisa Grimaldi, "dovrebbero essere destinate al fruitore finale, il quale deciderà liberamente quale operatore utilizzare".

(Unioneonline/L)

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...