CRONACA - ITALIA

covid

Silurato Arcuri, il generale Figliuolo nuovo commissario per l'Emergenza

Draghi chiama il Comandante Logistico dell'Esercito a gestire il piano vaccinale e l'emergenza Covid

Domenico Arcuri non è più il commissario all'Emergenza Covid.

La notizia era nell'aria, Arcuri in mattinata ha incontrato il presidente del Consiglio.

Nel primo pomeriggio una nota di Palazzo Chigi fa sapere che Mario Draghi ha nominato Francesco Paolo Figliuolo, Generale di Corpo d'Armata, nuovo commissario straordinario per l'emergenza Covid-19.

"A Domenico Arcuri - si legge nella nota - i ringraziamenti del governo per l'impegno e lo spirito di dedizione con cui ha svolto il compito a lui affidato in un momento di particolare emergenza per il Paese".

"Oggi si è conclusa la mia esperienza da Commissario per l'Emergenza Covid 19. E' stato un anno straordinario e sono riconoscente a chi mi ha dato la possibilità di occuparmi della più grande emergenza che la storia recente ricordi. Sono onorato di aver potuto servire il mio Paese in una stagione così drammatica. Auguro al generale Francesco Paolo Figliuolo buon lavoro, certo che saprà affrontare con competenza il compito cui è stato chiamato", +è il commento di Arcuri.

CHI E' IL NUOVO COMMISSARIO - Figliuolo, nato a Potenza nel 1961, è cittadino onorario del capoluogo lucano dal 7 marzo 2016. Ha maturato esperienze e ricoperto molteplici incarichi nell'Esercito interforze e internazionale.

E' stato Capo Ufficio Generale del Capo di Stato Maggiore della Difesa e dal 7 novembre 2018 è Comandante Logistico dell'Esercito.

In ambito internazionale è stato Comandante del Contingente in Afghanistan e delle Forze Nato in Kossovo. E' stato insignito di numerose onorificenze, tra le più significative la decorazione di Cavaliere dell'Ordine Militare d'Italia, la Croce d'Oro ed una Croce d'Argento al Merito dell'Esercito e Nato Meritorius Service Medal.

I COMMENTI - "Grazie a Domenico Arcuri che in questi mesi così difficili ha servito il Paese con ogni energia, con passione e con disinteresse personale. Buon lavoro al generale Figliuolo", ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza.

Ma i primi a commentare la sostituzione del commissario sono stati Renzi e Salvini. "Rimosso Arcuri. Grazie Draghi, missione compiuta", ha twittato Matteo Salvini.

"La scelta del Presidente Draghi di sostituire il commissario Arcuri con il generale Paolo Figliuolo, responsabile logistico dell'Esercito, va finalmente nella direzione che Italia Viva chiede da mesi. Bene!", ha scritto Matteo Renzi su Facebook.

Soddisfazione anche da Tajani: "Il governo ha recepito le proposte di Forza Italia a favore di un concreto cambio di passo e della nomina di un nuovo commissario per l'emergenza Covid, un successo politico che va nella direzione dell'interesse nazionale".

"Bene Draghi, siamo stati fra i primi a chiedere un netto segnale di discontinuità. Durante le consultazioni abbiamo consegnato al presidente Draghi un dossier con tutte le anomalie e le zone d'ombra della gestione commissariale. Buon lavoro al generale Figliuolo", ha affermato la leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}