CRONACA - ITALIA

milano

Fontana: "La Lombardia torni arancione, i nostri dati sempre corretti"

A Roma, dice il governatore, "devono smettere di calunniarci per coprire le loro mancanze"
attilio fontana (archivio l unione sarda)
Attilio Fontana (Archivio L'Unione Sarda)

Sta diventando un caso la vicenda della Lombardia collocata in zona rossa fino al 31 gennaio dall'ultima ordinanza del ministro della Salute Roberto Speranza.

Il governatore Attilio Fontana continua a ritenere che ci sia un errore nel calcolo di Rt e che la Regione deve tornare in area arancione già da domenica riaprendo così tutte le attività considerate non essenziali.

"La Lombardia deve essere collocata in zona arancione - ha detto -. Lo evidenziano i dati all'esame della Cabina di regia, ancora riunita".

"Abbiamo sempre fornito informazioni corrette. A Roma devono smetterla di calunniare la Lombardia per coprire le proprie mancanze", aggiunge il governatore.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}