CRONACA - ITALIA

palermo

Zona rossa a Mezzojuso, ma tutti i carabinieri della Stazione locale sono positivi

La scoperta proprio mentre ci si preparava a blindare il paese
uno scorcio del paese (foto wikipedia)
Uno scorcio del paese (foto Wikipedia)

La Regione Sicilia ha istituito la zona rossa a partire da oggi, ma tutti i carabinieri della locale stazione sono risultati positivi al virus.

Il caso si è verificato a Mezzojuso, nel Palermitano. Ieri l'ordinanza con cui Nello Musumeci ha disposto la zona rossa, ma oggi, mentre fervevano le attività per la preparazione, si è scoperto che tutti i carabinieri del Comando locale sono stati contagiati. Così è intervenuto il Comando provinciale che ha inviato un'unità mobile da Palermo per far rispettare le disposizioni.

Sono due le zone rosse istituite dalla Regione Sicilia. A Mezzojuso sono 40 i positivi su 2.800 abitanti.

L'altra è a Sambuca, nell'Agrigentino, "blindato" dopo lo scoppio di un focolaio in una casa di riposo che ha causato tre vittime in pochi giorni.

Oggi i contagi in Sicilia sono diminuiti (475 contro i 578 di ieri), ma a fronte di un importante decremento dei tamponi eseguiti, oltre 2mila in meno.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}