CRONACA - ITALIA

udine

Accoltella la moglie al culmine di una lite, è gravissima

I vicini udite le urla hanno chiamato i carabinieri
(archivio l unione sarda)
(Archivio L'Unione Sarda)

Una donna di 60 anni è stata ricoverata in gravissime condizioni dopo che il marito 65enne le ha inferto almeno una coltellata al culmine di una lite familiare.

E' successo nel tardo pomeriggio nella casa in cui vive la coppia ad Aquileia (Udine), nella Bassa friulana.

Sono stati i vicini ad allertare i carabinieri della Compagnia di Palmanova dopo aver sentito le urla della donna provenire dall'abitazione. I militari sono giunti sul posto in pochi minuti. Con loro anche i sanitari che hanno svolto una lunga manovra di rianimazione prima di portare la donna in ospedale.

L'uomo è stato fermato con l'accusa di tentato omicidio.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}