CRONACA - ITALIA

terni

Passano la serata insieme, ragazzini trovati morti nelle loro abitazioni

Avevano 15 e 16 anni, questa mattina i rispettivi familiari li hanno trovati senza vita nei loro letti. Ipotesi assunzione di droga
(archivio l unione sarda)
(Archivio L'Unione Sarda)

L'ipotesi, ancora da verificare, è che abbiano assunto droga.

Un vero e proprio giallo ha scosso la città di Terni questa mattina, quando due ragazzi minorenni di 15 e 16 anni sono stati trovati morti dai rispettivi genitori nelle loro abitazioni, in due diversi quartieri della cittadina umbra.

I due avevano trascorso la serata insieme, nei pressi di un campo da calcio, poi ognuno è tornato a casa sua. I familiari li hanno trovati morti nei loro letti, sui corpi nessun segno di violenza e nessun indizio evidente per ipotizzare cosa abbia provocato il decesso.

I due erano molto amici, i carabinieri hanno impiegato ore per capire cosa potesse collegare le due morti.

Nel pomeriggio è spuntata l'ipotesi della droga, ma saranno le autopsie a dare maggiori certezze.

Intanto gli inquirenti stanno ripercorrendo a ritroso quanto fatto nelle ultime ore dagli adolescenti, scandagliando a fondo il contesto delle loro amicizie.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}