CRONACA - ITALIA

domenica tragica

Ultrà in auto investono tifosi rivali: un morto e un ferito a Potenza

La vittima è un uomo di 39 anni, supporter dalla Vultur Rionero, che milita in Eccellenza
immagine simbolo (l unione sarda)
Immagine simbolo (L'Unione Sarda)

Follia ultras in provincia di Potenza, dove un uomo di 39 anni, Fabio Tucciarello - operaio e tifoso della Vultur Rionero (Eccellenza lucana) - è morto oggi investito da un'auto sulla quale viaggiavano alcuni supporter della squadra rivale del Melfi, nelle vicinanze della stazione di Vaglio di Basilicata (Potenza).

Nell'incidente è rimasta ferita un'altra persona, ora ricoverata in gravi condizioni all'ospedale San Carlo di Potenza.

Secondo una prima ricostruzione della Polizia, intervenuta dopo l'allarme, gli ultras coinvolti nel fattaccio erano diretti verso due Comuni della zona, Brienza e Tolve, per seguire le loro squadre, quando, sulla strada, si sono incrociati.

In particolare, il tragico investimento è avvenuto mentre i tifosi del Rionero erano fermi nei pressi della stazione ferroviaria per aspettare alcuni compagni.

Gli agenti hanno fermato le tre persone che erano a bordo dell'auto pirata e ora indagano per ricostruire l'esatta dinamica della vicenda e per accertare se il 33enne sia stato travolto volontariamente o meno.

Prima dell'episodio scontri tra le due tifoserie si sono registrati in un'area di servizio sulla Statale Potenza-Melfi.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}