CRONACA - ITALIA

Lecce

Giovane africano sventa una rapina in un supermarket, il titolare lo assume

L'uomo abitualmente si ferma all'ingresso del supermercato per racimolare qualche soldo
il supermercato dove avvenuta la rapina (foto google maps)
Il supermercato dove è avvenuta la rapina (foto Google Maps)

Un 33enne di nazionalità nigeriana ha sventato una rapina in un supermercato Sisa a Gallipoli, in provincia di Lecce, bloccando e facendo arrestare il responsabile. Per questo il titolare ha deciso di assumerlo.

Secondo le prime informazioni, ieri pomeriggio un uomo ha fatto irruzione nel negozio con il volto coperto e armato di pistola, che successivamente si è rivelata essere una pistola giocattolo, minacciando gli impiegati per farsi consegnare il denaro.

Poi ha tentato di fuggire con un bottino di circa 500 euro, ma è stato bloccato dal giovane africano, che staziona fuori dal supermarket e aiuta i clienti con la spesa in cambio di qualche spicciolo.

Tra i due è iniziata una colluttazione, fino all'intervento dei poliziotti, giunti sul posto in seguito a una segnalazione telefonica.

La somma è stata recuperata e restituita al proprietario del supermercato.

Il proprietario ha espresso gratitudine nei confronti del migrante e ha deciso di assumerlo nel negozio.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...