CRONACA - ITALIA

Ossa alla Nunziatura, la famiglia Orlandi chiama l'esperto del caso Yara

Si tratta di Giorgio Portera, in passato alle prese col caso di "Ignoto 1"
la sede della nunziatura apostolica a roma (ansa)
La sede della Nunziatura apostolica a Roma (Ansa)

La famiglia di Emanuela Orlandi ha nominato un super esperto per le analisi tecniche sulle ossa ritrovate la settimana scorsa in una dependance della Nunziatura apostolica a Roma.

Si tratta di Giorgio Portera, ex ufficiale del Ris dei carabinieri, genetista del Dipartimento di biotecnologie mediche dell'Università di Milano, che già in passato si è occupato di casi famosi. Come quello di Yara Gambirasio, la ragazzina uccisa nel 2010 e per il cui omicidio è stato condannato Massimo Bossetti.

I genitori della vittima lo avevano chiamato per occuparsi delle analisi del Dna di "Ignoto 1".

Il seminterrato dove sono state ritrovate le ossa in un'immagine mostrata dalla trasmissione "Chi l'ha visto?" (Ansa)
Il seminterrato dove sono state ritrovate le ossa in un'immagine mostrata dalla trasmissione "Chi l'ha visto?" (Ansa)

Intanto gli esami proseguono: gli esperti sono alle prese col taglio e la polverizzazione delle ossa per recuperare il codice genetico e poi effettuare le comparazioni.

Ancora non è stato accertato se i resti appartengano a un uomo o a una donna e nemmeno la loro età. Alcuni reperti però sembra siano più vecchi di altri.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...