CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

l'arresto

Offre dell'hashish a un giovane in piazza del Carmine, e lui chiama la polizia

In manette è finito un ragazzo di nazionalità gambiana
polizia in piazza del carmine a cagliari (archivio l unione sarda)
Polizia in piazza del Carmine a Cagliari (Archivio L'Unione Sarda)

È accusato di detenzione e spaccio di stupefacenti il 19enne gambiano arrestato dalla polizia di Cagliari.

Ieri pomeriggio una telefonata al 113 da parte di un ragazzo segnalava che in piazza del Carmine era stato avvicinato da un giovane di colore il quale gli aveva proposto l'acquisto di stupefacenti.

Sul posto sono arrivate le Volanti che hanno individuato l'extracomunitario seduto su una panchina. Gli si è avvicinato un altro ragazzo che gli ha consegnato una banconota e poi si è allontanato. Fermato dagli agenti, il 20enne cagliaritano è stato trovato in possesso di un pezzo di hashish da 0,45 grammi e ha ammesso di averlo appena comprato in piazza del Carmine.

Lo straniero intanto è stato identificato: si tratta di J.N. Perquisito, aveva con sé circa 90 euro in banconote di piccolo taglio, un pezzo di hashish da 0,30 grammi e cinque bustine contenenti la stessa sostanza.

Arrestato, in attesa del processo per direttissima è stato portato nelle camere di sicurezza.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...