CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

Abbandono

Cagliari, lascia la figlia di tre anni in auto e va a giocare alle slot

Un cuoco trentenne di nazionalità albanese è stato denunciato dai carabinieri
(foto carabinieri)
(Foto Carabinieri)

Ha parcheggiato la macchina in via Guglielmo Pepe per entrare in un bar della vicina via Santa Maria Chiara, dove si è intrattenuto per circa 40 minuti per giocare alle slot machine.

Nell'auto, con le portiere chiuse e i finestrini leggermente abbassati, aveva lasciato sola la figlia di appena tre anni. Sono intervenuti i carabinieri per prestare assistenza alla bambina, che è apparsa in buone condizioni di salute.

È successo ieri pomeriggio a Cagliari, e questa mattina i militari - fatti i dovuti accertamenti investigativi - hanno denunciato il padre della bambina per abbandono di persone .

Si tratta di un giovane cuoco di nazionalità albanese, classe 1988.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...