ECONOMIA

continuità

I lavoratori di Air Italy: "La compagnia non accetterà la proposta della Regione"

L'abbandono delle rotte da Olbia darebbe alla compagnia il pretesto per trasferire la sede da Olbia
(foto l unione sarda)
(Foto L'Unione Sarda)

Da Air Italy arriverà un no. Almeno questa è la previsione dei lavoratori della compagnia, che con una lettera indirizzata al governatore Solinas chiedono di prorogare l'attuale regime di continuità a Olbia, come già fatto a Cagliari e Alghero.

"La proposta formulata ieri durante l'incontro a Villa Devoto, non sarà accettata dalla compagnia. Infatti contrasta con la condizione indispensabile di operare le rotte da Olbia da sola, senza Alitalia, spiegano i dipendenti di Air Italy".

L'abbandono delle rotte da Olbia da parte di Air Italy fornirebbe ai suoi azionisti quel pretesto per trasferire la sede della compagnia, completando un processo in atto da un anno.

Oggi ad Olbia non lavora alcun dirigente di prima linea e hanno sede di lavoro solo due dirigenti di seconda linea. Tutto il management ha sede a Malpensa.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...