ECONOMIA

lavoro

Sarroch, accordo tra Sarlux e sindacati: via libera a nuove assunzioni

L'intesa prevede 13 nuovi posti all'interno della raffineria
la raffineria sarlux (foto ivan murgana)
La raffineria Sarlux (Foto Ivan Murgana)

Tredici nuovi posti di lavoro all'interno della raffineria della Sarlux.

L'azienda e le Rsu di Cgil, Cisl e Uil, hanno raggiunto l'accordo per incrementare la forza lavoro negli impianti: i nuovi assunti andranno a dare manforte al personale turnista.

L'accordo prevede un piano di reintegro così strutturato: i primi 5 lavoratori verranno assunti entro il prossimo 31 dicembre, altri 5 prima del 31 marzo del 2019, e gli altri 3 entro il 31 maggio.

Soddisfatti i rappresentanti delle tre sigle sindacali: "Le assunzioni erano bloccate dal 2009 - spiegano - , l'accordo appena concluso è il frutto di una trattativa con l'azienda, e dall'approccio improntato sul dialogo dal nuovo amministratore delegato di Sarlux e dell'attuale gruppo dirigente.

Con le nuove assunzioni verranno selezionati giovani altamente qualificati, con una spiccata propensione all'area digitale e alle lingue straniere: tutti i neo assunti saranno sottoposti a un pianificato processo di formazione e addestramento.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...