CULTURA

Un mese in Australia e Argentina per gli studenti del Marghine e Planargia

studenti e docenti del liceo in partenza per l australia
Studenti e docenti del Liceo in partenza per l'Australia

Un gruppo di studenti del Liceo "G.Galilei", dell'istituto tecnico "S.Satta" di Macomer e del "G.A. Pischedda" di Bosa, partiranno alla volta dell'Australia e dell'Argentina.

Vi rimarranno quattro settimane, per frequentare le lezioni e tutte le attività complementari.

Sono gli studenti delle scuole che aderiscono alla rete Fri.Sa.Li, coinvolte nelle attività di internalizzazione che si concretizzano con viaggi di studio e scambi in regime di reciprocità con vari Paesi del mondo.

La partenza è fissata per il 16 e il 19 luglio: gli studenti e i docenti accompagnatori voleranno verso Brisbane (Australia) e Avellanada (Argentina) dove saranno ospitati dagli studenti del posto, che poi verranno in Sardegna.

Gli studenti sardi impegnati nel viaggio in Australia sono Claudio Masala, Alberto Casule, Giulia Cossu dell'Istituto "G. A. Pischedda" di Bosa, poi Camilla Dore, Elisa Deriu, Alessandro Morittu e Enrico Morittu del Liceo "G. Galilei" di Macomer, Ilaria Demurtas e Sonia Farina dell'Istituto "S. Satta" di Macomer, accompagnati dal docente Massimiliano Deriu.

In Argentina, accompagnati dalla docente Fabiola Bottigliero, partiranno Chiara Bachis, Roberta Schirra e Giulia Dedola Giulia dell'Istituto "S. Satta" di Macomer. I vari gruppi si incontreranno a Roma e poi partiranno per le rispettive sedi a loro assegnate.

"I viaggi di studio, patrocinati dalla Fondazione Friuli - afferma il coordinatore nazionale, Raffaele Franzese - dureranno quattro settimane nel corso delle quali sia gli studenti, sia i docenti avranno modo di acquisire competenze di vario tipo".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...