CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

Pirri sott'acqua, case e negozi allagati. "Abbiamo avuto paura di morire"

una via di pirri (foto matteo vercelli)
Una via di Pirri (foto Matteo Vercelli)

Alle otto l'ultima ondata di maltempo e Pirri, a Cagliari, è finita sott'acqua: case, garage e cantine allagati. "Un disastro", hanno ripetuto gli abitanti arrabbiati e rassegnati davanti a una situazione che si ripete a ogni violenta pioggia. "Per fortuna non c'è stato il morto". Ma molti hanno perso gran parte dei mobili e degli oggetti conservati in casa.

Una strada allagata a Pirri (foto Matteo Vercelli)
Una strada allagata a Pirri (foto Matteo Vercelli)

Enormi disagi e danni per i negozianti e commercianti con le attività invase dall'acqua. "Ci siamo salvati salendo al primo piano", ha detto una donna ancora spaventata. "Noi ci siamo arrampicati sulla finestra", hanno aggiunto padre e figlio.

Colpite moltissime strade, attorno a via Italia, via Dolianova e via Su Planu. Diverse le strade chiuse al traffico e quelle danneggiate, con l'asfalto sgretolato. In alcuni punti si sono aperte delle voragini.

In azione gli agenti della polizia locale, la protezione civile, squadre di Abbanoa e soprattutto tanti cittadini di Pirri accorsi a dare una mano a chi era messo peggio. Disagi enormi anche in via Abruzzi a San Michele. Alcune parti in pendenza si sono allagate intrappolando numerose auto finite sotto l'acqua.

Auto sommerse in via Abruzzi a San Michele (foto Matteo Vercelli)
Auto sommerse in via Abruzzi a San Michele (foto Matteo Vercelli)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...