CRONACA SARDEGNA - MEDIO CAMPIDANO

Serrenti: la Tari si può pagare solo a rate

Nell'avviso di pagamento della tassa rifiuti (Tari) per il 2018 non è compreso il modello F24 con la rata unica. Il particolare, a Serrenti, evidenziato da molti cittadini è confermato dal sindaco Mauro Tiddia.

"Nella lettera di pagamento ci sono allegati i quattro F24 per le quattro rate: in effetti manca il modello di pagamento per unica soluzione", dice il sindaco Tiddia. La soluzione sarebbe stata presa dagli uffici Finanziario e Tributi per evitare errori nei pagamenti, come avvenuto negli scorsi anni. Certi contribuenti, insomma, avrebbero versato il dovuto in unica soluzione e poi pagato anche qualche rata, o viceversa. Risultato: versamenti in eccesso da rimborsare o compensare con quanto dovuto per la Tari dell'anno successivo.

Il Consiglio comunale, a dicembre 2017, aveva deliberato le scadenze per le quattro rate (al 31 maggio, 31 luglio, 1 ottobre e 30 novembre 2018) e della rata unica: 18 giugno 2018 "Chi vuole pagare per intero deve consegnare tutti gli F24", suggerisce il primo cittadino di Serrenti.

Quattro rate versate nello stesso momento equivalgono al versamento unico.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...