CRONACA - ITALIA

Migrante incinta respinta alla frontiera: muore dopo il parto

migranti
Migranti

Dà alla luce un bimbo di un chilo e mezzo prima di morire. La tragedia è avvenuta all'ospedale Sant'Anna di Torino, dove una 31enne di origini nigeriane, bloccata dalle autorità francesi al confine con il marito, era stata ricoverata perché malata di tumore.

"È successo che qualche giorno fa, è morta una mamma che differiva dalle nostre solo perché aveva un colore diverso" ha raccontato Paolo Narcisi, presidente dell'associazione Rainbow4Africa, che ha soccorso la donna.

"Era in condizioni disperate, per cui è stata portata qui al Sant'Anna, dove i colleghi hanno fatto di tutto per lei e soprattutto per il bambino" ha precisato Narcisi, visto che la donna era stata trasportata nel capoluogo piemontese, dopo un primo ricovero a Bardonecchia.

Prima di morire, la ragazza nigeriana, incinta di 28 settimane, è riuscita a partorire d'urgenza.

(Unioneonline/DC)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...