CRONACA - ITALIA

Daniele, scomparso nel giugno 2015: una foto riapre il caso

daniele potenzoni
Daniele Potenzoni

È quasi certo di averlo riconosciuto: quello ritratto in una foto scattata su un autobus a Roma è suo figlio, Daniele Potenzoni, l'uomo scomparso il 10 giugno 2015 mentre raggiungeva piazza San Pietro per vedere il Papa.

Suo padre Francesco, dalla casa in cui vive la famiglia, a Pantigliate (Milano), vede in quella persona che si dondola appesa ai corrimano in alto proprio suo figlio: Daniele, 37 anni, a causa della sua malattia spesso si comporta come un bambino.

E, inoltre, al polso quell'uomo indossa un braccialetto simile a quello che la madre gli aveva regalato; il viso, dice Francesco Potenzoni, non è ben riconoscibile ma i tratti sembrano proprio riportare a suo figlio.

Immediato quindi l'appello: "Chiunque abbia notato quell'uomo ci contatti, la speranza di ritrovare Daniele non ci abbandona mai".

Ed è la stessa speranza che in questo anno e mezzo ha portato il padre e l'altro figlio ad andare in tv per ritrovare Daniele, scomparso misteriosamente in una stazione della metropolitana romana mentre, con una comitiva del Milanese, in balia di alcuni accompagnatori, si dirigeva verso piazza San Pietro.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...