Cultura » Sardegna

Le bellezze della Sardegna al centro della "Queen's cavalcade 2018"

Martedì 20 Marzo alle 12:09


Motori protagonisti in Sardegna

Ben 24mila chilometri quadrati di terra contornati da spiagge bianche e deserte e acque cristalline, una natura superba, piccoli paesi dove il tempo si è fermato, e 100 gentlemen drivers, su moto d'epoca (immatricolate prima del 1988) e bicilindriche moderne.

È in arrivo la Queen's Cavalcade Sardegna 2018, terza edizione dell'evento motociclistico internazionale fra i più amati e in programma per 6 giorni nell'Isola, dal 2 al 7 ottobre 2018, ma con iscrizioni aperte già dal 2 aprile.

Un evento sospeso tra turismo e competizione, unico nel proprio genere, e che è stato ribattezzato come "la 1000 miglia delle due ruote". A competere si ritroveranno gentlemen drivers provenienti da tutti i continenti: Australia, Asia, Nordamerica, Africa, oltre, naturalmente, da diversi paesi europei.

L'itinerario prevede partenza e arrivo in Costa Smeralda, e passaggi in Gallura, Sassarese, Planargia, Campidano, Ogliastra, Barbagia, Montacuto e Baronie.

Fra le novità dell'edizione 2018, il primo e grande cambiamento riguarda i controlli orari, che saranno ogni giorno soltanto due: quello di partenza e quello di arrivo. Niente stop di due ore per il lunch ma, al suo posto, punti gastronomici all'aperto, che rimarranno ad aspettare i bikers ogni giorno entro un lasso di tempo che non obbligherà nessuno alla sosta forzata.

La partecipazione all'evento, che si svolge sotto l'egida di ENIT, Federazione Motociclistica Internazionale e Federazione Motociclistica Italiana, è riservata ad un massimo di 100 motocicli selezionati dall'organizzazione e suddivisi in due gruppi: motocicli costruiti fino al 1988 e motocicli mono e biciclindrici costruiti a partire dal 1989.

(Unioneonline/v.l.)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook