VIDEOGALLERY - SPETTACOLI

50 anni fa moriva Jimi Hendrix, il ricordo vive in Marocco

Alcuni giurano di averlo incrociato, altri dicono di averci parlato. Cinquant'anni dopo la sua morte, avvenuta in un hotel di Londra il 18 settembre 1970, il ricordo del leggendario chitarrista Jimi Hendrix, vibra ancora, anche nel piccolo villaggio di Diabat, battuto dai venti dell'Altantico, nel Sud del Marocco, dove l'icona statunitense è passata nel 1969.
"Ho visto Jimmy Hendrix una o due volte qui - dice Bouaalal Mohamed, 66enne residente di Diabat - non ci ho parlato, perché parlava inglese e noi non sapevamo parlare quella lingua. È venuto qui a Diabat con i suoi amici, ha bevuto del tè, ed è venuto altre volte per uno o due giorni, tutto qui".
(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...