VIDEOGALLERY - SPETTACOLI

"Magari", l'idea di famiglia di Ginevra Elkann

Debutto oggi su Rai Play per "Magari", opera prima di Ginevra Elkann interpretata da Riccardo Scamarcio e Alba Rohrwacher.
Il film è una commedia sentimentale che racconta la storia di Alma, Jean e Sebastiano, tre fratelli, molto legati tra loro, che da Parigi, città in cui vivono con la madre, si ritrovano catapultati a Roma dal padre. Lui è un italiano assente, anticonformista e completamente al verde, che non ha alcuna idea di come badare a se stesso e deve pian piano creare un legame quotidiano con i figli.
Per la regista "Magari" ha uno spunto autobiografico, ma soprattutto parla delle emozioni e delle piccole cose dell'infanzia che riguardano tutti, e che fanno gli adulti che siamo.
Il punto di vista del film è quello di una bambina che sogna che i genitori tornino insieme e, nella confusione, cerca di costruire i suoi spazi di normalità, divertimento, di gioco.
(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...