VIDEOGALLERY - CULTURA

Pula: il Covid non cancella l'omaggio a Sant'Efisio

I volontari della Caritas sono cortesi ma inflessibili: "Dentro la chiesa non c'è più posto". Impossibile assistere a una messa alla quale i pulesi tengono tantissimo: si celebra il martirio di Sant'Efisio, avvenuto nella vicina spiaggia di Nora. Una festa che, a differenza di quelle di maggio e di Pasquetta, gli abitanti di questo paese sentono tutta loro.
Nessun problema, comunque: le casse all'esterno della chiesa consentono ai presenti in piazza di partecipare alla funzione. In attesa che, alle 18.30, parta la processione verso il luogo del martirio.
Intanto un miracolo c'è stato: nonostante le stringenti norme anti pandemia, i pulesi hanno potuto rendere omaggio al loro santo.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...