VIDEOGALLERY - CULTURA

Ricostruito per la prima volta in 3D il volto di Raffaello

La tecnologia ha finalmente "localizzato" i resti di Raffaello Sanzio: sono custoditi nella tomba del Pantheon a Roma.
La conferma viene dalla prima ricostruzione facciale in 3D fatta a partire da un calco dei resti del pittore che è stata confrontata con gli autoritratti conosciuti dell'artista.
(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...