VIDEOGALLERY - CRONACA SARDEGNA

"Mancano medici, infermieri e tecnici, ma l'Ats assume autisti"

"La risposta dell’Ats alle gravi carenze nell’organico del personale sanitario? L’assegnazione di otto autisti ambulanzieri all’Assl del Sulcis Iglesiente". A fare la denuncia è Efisio Aresti, segretario territoriale della Uil Fpl il quale parla di una situazione drammatica che, da tempo, sta costringendo i pazienti a rivolgersi alle strutture private, anche fuori dal territorio. Il rappresentante sindacale fa riferimento a carenza di medici, infermieri, oss e tecnici, di laboratorio e radiologia. Per ora resta al palo l’adeguamento dell’organico del personale sanitario per garantire quell’attività che, soprattutto a Iglesias, è ridotta al minimo.
Aresti, nei giorni scorsi, insieme ai rappresentanti di Cgil e Cisl di categoria e dei pensionati, ha inviato una nota agli amministratori regionali e ai sindaci, nonché ai vertici Ats, per denunciare il "gravissimo stato di abbandono delle strutture di Iglesias, unitamente alla riduzione e soppressione di servizi, sia negli ospedali di Iglesias e Carbonia, sia nel territorio".

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...