VIDEOGALLERY - CRONACA SARDEGNA

Lanci di bottiglie nel centro storico di Cagliari

Più fa bel tempo e più piove in via Saturnino a Cagliari, nel tratto pedonale sotto il Terrapieno più vicino a piazza Martiri. Per essere precisi, volano bottiglie di vetro: dallo stesso Terrapieno (intitolato a Enrico Endrich) fin dentro i giardini delle case che stanno sotto.
Un classico delle serate estive o comunque calde, da quelle parti, e non disponendo di adeguata contraerea i residenti devono tenere lo sguardo fisso verso l'alto: perché quando il bombardamento inizia, nemmeno i caschi potrebbero proteggerli.
Anno dopo anno, le denunce alle forze dell'ordine e gli esposti al prefetto si accumulano, ma con scarsi risultati. I giovani ubriaconi (e le giovani ubriacone) che si preparano i cocktail nella piazza del Terrapieno continuano a lasciare rifiuti e a bombardare le famiglie che abitano nelle case sotto. Le forze di polizia sono intervenute più volte, ma non possono fare granché: nessuno si dedica ai lanci, quando ci sono, e appena la pattuglia va via la pioggia di vetro riprende.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...