VIDEOGALLERY - CRONACA MONDO

Tokyo pensa di versare l'acqua di Fukushima nell'oceano

Fra tre anni, nel 2022, a Fukushima non ci sarà più spazio per stoccare l'acqua radioattiva utilizzata per raffreddare i reattori danneggiati dal terremoto e dallo tsunami dell'11 marzo 2011.
E l'unica soluzione ipotizzabile pare essere lo sversamento in mare, nell'oceano Pacifico.
L'annuncio choc sta facendo il giro del mondo.
(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...