VIDEOGALLERY - CRONACA ITALIA

Covid-19, Speranza: "Test per chi arriva dalla Francia"

La maggior parte della Francia metropolitana è "zona rossa" per l'epidemia di Covid-19. Cinquanta i dipartimenti classificati come "zona di circolazione attiva" del virus. La classificazione, legata a indicatori come il tasso di incidenza, la pressione ospedaliera, il numero di esami effettuati, il tasso di positività e l'evoluzione del numero di cluster, permette però ai prefetti di adottare misure extra per arginare la diffusione dell'epidemia, come limitare o vietare le riunioni e i viaggi a oltre 100 chilometri dal luogo o indirizzo di residenza. Misure che, però, vanno prese consultandosi con le autorità locali e le agenzie sanitarie regionali.Ma se metà Paese è zona rossa, arrivano regole più flessibili nelle scuole elementari e materne, dove tutte le classi potranno continuare la loro attività in caso di un allievo positivo. La chiusura di una classe potrà essere decisa solo a partire da 3 casi di positività.
Il ministro della Salute Roberto Speranza ha annunciato di aver firmato una nuova ordinanza che impone test ai cittadini provenienti da Parigi e altre aree della Francia con significativa circolazione del virus. "L'Italia oggi sta meglio di altri Paesi, ma serve ancora grande prudenza per non vanificare i sacrifici fatti finora", ha detto Speranza.
(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Visti
Loading...
Caricamento in corso...