VIDEOGALLERY - CRONACA ITALIA

Covid, avviso di garanzia a Conte. Lui: "Ho agito in coscienza"

Avviso di garanzia al premier Giuseppe Conte e a sei ministri (Bonafede, Di Maio, Gualtieri, Guerini, Lamorgese e Speranza) per la gestione della pandemia da coronavirus. "E' un atto dovuto", si legge in una nota di Palazzo Chigi.
"Il Presidente del Consiglio e i Ministri si dichiarano disponibili a fornire ai Magistrati ogni elemento utile a completare l'iter procedimentale, in uno spirito di massima collaborazione".
Immediata la precisazione di Conte su Facebook: "Ci siamo sempre assunti la responsabilità, in primis 'politica', delle decisioni adottate. Decisioni molto impegnative, a volte sofferte, assunte senza disporre di un manuale, di linee guida, di protocolli di azione".
"Abbiamo sempre agito in scienza e coscienza - ha aggiunto Conte - senza la pretesa di essere infallibili ma nella consapevolezza di dover sbagliare il meno possibile per preservare al meglio gli interessi della intera comunità nazionale".
(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...